Maltratta il fratello infermo, arrestato a Palma di Montechiaro

PALMA DI MONTECHIARO. Costringeva il fratello, portatore di handicap e con disagi psichici, a vivere in un'angusta residenza in via Dino Grandi, a Palma di Montechiaro, in stato di totale abbandono e in precarie condizioni igienico-sanitarie. Per abbandono di persona incapace, nonostante percepisse mensilmente i contributi per l'accompagnamento, i carabinieri hanno arrestato Giuseppe Puzzo, bracciante agricolo di 57 anni, nominato dal tribunale tutore del congiunto infermo.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati