In vendita Ferrari e Porsche sequestrate ai boss

Si tratta di 15 veicoli confiscati in via definitiva. Altri tre sono stati assegnati alle forze dell'ordine: due alla guardia di finanza e uno alla polizia

ROMA. In vendita Ferrari e Porsche sottratte alla criminalità organizzata. L'annuncio arriva dall'Agenzia nazionale per i beni sequestrati alle mafie che, nel corso del Consiglio direttivo di oggi, ha approvato la destinazione di 30 veicoli confiscati in via definitiva.
Per 12 di questi è stata disposta la rottamazione, giacché privi di valore storico, mentre tre sono stati assegnati alle forze dell'ordine (due alla Guardia di Finanza e uno alla Polizia di Stato). Tra i 15 veicoli destinati alla vendita, spiccano 4 Ferrari, custodite in precedenza in Puglia (1), Sicilia (2) e Calabria (1) e una Porsche, prima custodita in Sicilia. La vendita dei veicoli verrà espletata a breve, non appena sarà attivato il nuovo portale dell'Agenzia nazionale, previsto entro poche settimane.
Il direttore dell'Agenzia, prefetto Giuseppe Caruso ha, infine, confermato oggi in Consiglio Direttivo la volontà di inaugurare entro la fine dell'anno una sede dell'organismo a Milano ed entro il 31 gennaio 2012 anche a Napoli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati