“Aggredì l’arbitro”: daspo per l’allenatore del Capo d’Orlando basket

PALERMO. Il questore di Messina ha emesso un provvedimento daspo nei confronti dell'allenatore della squadra di basket di Capo d'Orlando "Maurilio MIlone". Lo scorso 29 ottobre nel palazzetto dello Sport di Capo D'Orlando, dopo la partita tra Milone e il Mazara, valevole per il campionato di C2, vinta dalla squadra ospite, l'allenatore ha seguito negli spogliatoi i due arbitri e li ha presi a calci e pugni. Da oggi, l'allenatore non potrà prendere parte agli eventi sportivi per i prossimi quattro anni. Inoltre dovrà presentarsi al commissariato di Capo d'Orlando entro 30 minuti dall'inizio di ogni partita giocata dalla squadra Maurilio Milone in casa o fuori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati