I 25 nuovi sottosegretari e 3 viceministri

Sicilia, Politica

ROMA. Ecco le nomine varate oggi dal Consiglio dei ministri per sottosegretari e viceministri. Rispetto al precedente Esecutivo il numero complessivo dei sottosegretari diminuisce da 40 a 25, di cui 4 presso la Presidenza del Consiglio. Ai quali si aggiungono tre nomine a viceministro.


Alla Presidenza del Consiglio:
- RAPPORTI CON IL PARLAMENTO: Giampaolo D'Andrea e Antonio Malaschini
- EDITORIA: Carlo Malinconico
- INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE: Paolo Peluffo

Agli AFFARI ESTERI: Marta Dassù e Staffan de Mistura.

All'INTERNO: Carlo De Stefano, Giovanni Ferrara, Saverio Ruperto.

Alla GIUSTIZIA, Salvatore Mazzamuto e Andrea Zoppini.

Alla DIFESA: Filippo Milone e Gianluigi Magri

All'ECONOMIA E FINANZE: Vittorio Grilli (vice ministro), Vieri Ceriani e Gianfranco Polillo.

Allo SVILUPPO ECONOMICO: Claudio De Vincenti e Massimo Vari.

Alle POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI: Francesco Braga.

All'AMBIENTE, TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE: Tullio Fanelli.

All'INFRASTRUTTURE E TRASPORTI: Mario Ciaccia (vice ministro) e Guido Improta.

Al LAVORO E ALLE POLITICHE SOCIALI: Michel Martone (vice ministro) e Cecilia Guerra.

Alla SALUTE: Adelfio Elio Cardinale.

All'ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ E RICERCA: Elena Ugolini e Marco Rossi Doria

Ai BENI E ATTIVITÀ CULTURALI: Roberto Cecchi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati