Scipparono anziane, due arresti nel Ragusano

RAGUSA. Un tunisino di 20 anni, Ramzi Ferjani, e un italiano di 24, Massimo Scalambrieri, sono stati arrestati nelle prime ore di stamane a Comiso (Ragusa) da agenti della squadra mobile del capoluogo ibleo in collaborazione con il commissariato di polizia di Comiso perché ritenuti responsabili di due scippi commessi nel maggio scorso ai danni di due anziane signore, che rimasero ferite. Gli agenti hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Ragusa Giovanni Giampiccolo su richiesta del sostituto procuratore della Repubblica Monica Monego.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati