Alluvione, è ancora allerta meteo: nuovi sfollati a Saponara

Il sindaco Nicola Venuto ha firmato il provvedimento per alcune famiglie che abitano a Scarcelli la frazione del comune colpita dalla frana che ha provocato tre vittime

MESSINA. L'ondata di maltempo che ha colpito il sud Italia, provocando già 4 morti tra Sicilia e Calabria, interesserà anche domani le regioni del sud.
Il Dipartimento della Protezione Civile ha dunque emesso una nuova allerta meteo: a partire da domani mattina si prevedono temporali localmente anche molto intensi su Calabria, Basilicata e Puglia. I fenomeni saranno accompagnati da fulmini e forti raffiche di vento.

Intanto il sindaco di Saponara, Nicola Venuto, ha firmato 12 ordinanze di evacuazione nei confronti di alcune famiglie che abitano a Scarcelli, la frazione del comune colpita dalla frana che ha provocato tre vittime.
I tecnici comunali sono al lavoro per accertare la situazione di altri edifici a rischio oltre a quelli che sono stati travolti dal costone roccioso che si è staccato in seguito allo smottamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati