Tir precipita dalla tangenziale, un morto a Catania

La vittima è l’autista del mezzo pesante. L'Anas ha disposto la chiusura provvisoria della strada statale 192 Valle del Dittaino in entrambe le direzioni

CATANIA. Un mezzo pesante è precipitato questa mattina dalla Tangenziale di Catania sulla sottostante strada statale 192 'della Valle del Dittaino'. Il conducente è morto, la statale è stata provvisoriamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni - ha fatto sapere l'Anas - mentre sulla Tangenziale è stata effettuata una riduzione di carreggiata.
L'incidente si è verificato all'altezza del km 15,600 della Tangenziale, e ha interessato il km. 82,100 della statale. Al momento, il traffico è rallentato in direzione Sud, e sono obbligatorie alcune deviazioni. Sul posto sono presenti le forze dell'ordine e il personale dell'Anas per la gestione della viabilità e per ripristinare il prima possibile la circolazione in piena sicurezza.
E' un'autista della Ragusa Latte, Salvatore Ficili, 42 anni, di Scicli, la vittima dell'incidente. Secondo quanto ricostruito dalla Polstrada di Catania, il conducente del Tir avrebbe perso il
controllo del mezzo tentando di evitare un'auto ferma sulla carreggiata, finendo nella scarpata sottostante. Nell'urto Ficili è stato sbalzato fuori dalla cabina ed è morto sul colpo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati