Palermo, rapina gioielleria: arrestato minorenne

Il ragazzo, 17 anni, è accusato di un colpo ra via Roma e corso Vittorio Emanuele. Armato di pistola, il giovane si è impossessato di 100 euro e di due orologi, poi è fuggito a piedi verso piazza Marina, dove è stato preso

Sicilia, Cronaca

PALERMO. La polizia ha arrestato a Palermo  un 17enne, accusato della rapina alla gioielleria 'Capricci e  gioielli', tra via Roma e corso Vittorio Emanuele. Armato di  pistola, il giovane si è impossessato di 100 euro e di due  orologi, poi è fuggito a piedi verso piazza Marina. Dopo  l'allarme, i poliziotti hanno raggiunto velocemente piazza  Marina, dove hanno individuato nella villa comunale il giovane  con alcune banconote accartocciate dentro la tasca dei jeans. A  pochi metri è stata trovata anche la pistola-giocattolo  utilizzata per la rapina e due orologi confezionati, rubati  nella gioielleria. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati