Palermo, gli studenti occupano la Fondazione Banco di Sicilia

PALERMO. Una cinquantina di studenti universitari ha interrotto un convegno in corso a villa Zito, sede della fondazione Banco di Sicilia, sulla collaborazione tra la stessa fondazione e la facoltà di Architettura. "Per fare ripartire questo Paese non c'é bisogno di queste iniziative - ha detto il portavoce della protesta, Giorgio Martinico, prendendo la parola -. Non ce ne frega niente di salvare queste banche da debiti che non abbiamo creato noi. Fuori i privati dalle università e dalle scuole". I ragazzi hanno esposto uno striscione con scritto: "Contro il governo e le università delle banche".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati