Gesip, da lunedì presidio alla Regione

I lavoratori e i sindacati di Palermo vogliono sollecitare il governo regionale sulle criticità dell'azienda. La manifestazione si affiancherà alla fiaccolata in programma giovedì prossimo

PALERMO. Su iniziativa delle rappresentanze aziendali della Gesip, dal 21 al 24 novembre sarà realizzato un presidio permanente davanti alla sede della Regione siciliana a Palermo per sollecitare anche il governo regionale sulle criticità dell'azienda. La manifestazione si affiancherà alla fiaccolata in programma giovedì prossimo.
Inoltre, Il 25 si terrà un ulteriore momento di protesta con l'astensione dal lavoro. "La Uiltucs - spiega il segretario regionale Pietro La Torre - ritiene che tutte le iniziative rappresentano certamente un contributo. Ma auspichiamo che si possa mantenere un clima costruttivo, fermo restando che la titolarità dei soggetti abilitati alla vertenza rimangono i lavoratori e le legittime organizzazione sindacali di rappresentanza. Auspichiamo che non si manifestino atteggiamenti di prevaricazione e di violenza da cui non si potrà che prendere le dovute distanze".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati