I ministri hanno giurato, esecutivo in pienezza funzioni

ROMA. Con il giuramento di tutti i ministri che compongono l'Esecutivo a guida Mario Monti, il nuovo Governo, in attesa di ottenere le fiducie dalle Camere, è nella pienezza delle sue funzioni.
Abito scuro, camicie bianche e cravatta a microdisegni per gli uomini, tailleur sobri per le donne: nel Salone delle Feste al Quirinale il nuovo governo Monti presta giuramento con una cerimonia solenne davanti al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
I 17 ministri, cinque senza portafoglio, tre le donne hanno pronunciato la formula di rito firmando per accettazione il decreto di nomina che subito dopo viene controfirmato dal capo dello Stato.
La rappresentanza maschile governativa è in monocolore grigio fumé. L'età media è di circa 63 anni. Spicca la giacca bianca indossata da Elsa Fornero ministro del Welfare con delega alle Pari opportunità, indossata su una gonna nera.
Le altre due donne nella quadra di governo Paola Severino, ministro della Giustizia ha scelto una giacca blu in raso abbinata su dei pantaloni neri morbidi, mentre il ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri ha optato per un tailleur con gonna total black e una camicetta bianca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati