Ingroia sindaco a Palermo? "Non è il momento di parlarne"

Il procuratore aggiunto non si sbilancia sulla sua possibile candidatura. Lombardo: lo sosterremmo

PALERMO. "Non mi sembra sia il momento per parlare di candidature". Così il procuratore aggiunto di Palermo Antonio Ingroia ha risposto, a margine di un'operazione che ha portato all'arresto di 21 presunti mafiosi, ai giornalisti che gli chiedevano di una sua possibile candidatura. "Perché si vota? - ha aggiunto ironico il magistrato - Io non ho sentito parlare di elezioni".
Sulla sua eventuale candidatura Lombardo commenta:  "Ingroia? Lo sosterremo senza condizioni, come Monti". "Istintivamente - ha aggiunto - mi è simpatico e mi sembra affidabile".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati