Droga, tunisino ricercato a Brescia fermato a Pozzallo

RAGUSA. Un tunisino di 35 anni, Hassen Balloumi, è stato fermato dalla squadra mobile di Ragusa in collaborazione con quella di Brescia con l'accusa di associazione per delinquere di finalizzata al traffico di stupefacenti. I fatti sarebbero stati commessi nella città lombarda dal dicembre del 2010 al marzo scorso.
Gli agenti hanno eseguito un provvedimento emesso il 18 marzo scorso dal sostituto procuratore Silvia Bonaldi, della Procura Distrettuale presso il Tribunale di Brescia.
All'extracomunitario il provvedimento è stato consegnato nel Centro di prima accoglienza di Pozzallo, dove era stato trasferito, proveniente da Agrigento, in attesa dell'espletamento delle procedure di identificazione. L'uomo, che è stato anche denunciato perché era rientrato in Italia senza autorizzazione, è stato rinchiuso nel carcere di Modica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati