Zamparini: ecco il mio movimento per la gente

Domenica battesimo a Fiano "contro vessazioni e ingiustizie". Il patron del Palermo: "Da circa un anno lavoro a un movimento per la gente, perché ritengo questo Paese in crisi gravissima, dalla quale bisogna venire fuori"

PALERMO. Partirà dal Palasport di Fiano Romano, domenica alle 11, il cammino di Maurizio Zamparini verso un'Italia più "giusta ed equa", ma anche contro una "politica che si occupa di tutto tranne che dei reali problemi della gente". Il 13 novembre, in barba a ogni forma di scaramanzia, il patron del Palermo calcio, affiancato da Alberto Goffi, consigliere dell'Ordine degli avvocati del Piemonte, e sostenuto dall'emittente romana Radio radio, lancerà il proprio movimento. "Che nasce contro le vessazioni operate da Equitalia", spiega lo stesso Zamparini.
"Da circa un anno - fa notare Zamparini - lavoro a un movimento per la gente, perché ritengo questo Paese in crisi gravissima, dalla quale bisogna venire fuori. Insieme con Radio radio abbiamo fatto un programma, al quale hanno aderito tantissime persone, gente che vuole cambiare".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati