Pakistan, catturato capo talebano

ISLAMABAD. Le forze di sicurezza pachistane hanno catturato un sospetto capo talebano del principale gruppo estremista islamico attivo lungo la frontiera nord occidentale con l'Afghanistan. L'uomo, identificato come Hazrat Bilal, è un comandante dell'ala di Swat ed è stato sorpreso nel distretto di Mardan con alcuni complici. "Aveva intenzione di rientrare nella valle di Swat con alcuni militanti, probabilmente con l'obiettivo di organizzare degli attacchi" ha detto un funzionario della polizia locale. Secondo la fonte, Bilal era fuggito dopo la massiccia offensiva militare del 2009 contro i talebani, che avevano occupato la vallata turistica a nord di Islamabad.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati