Incidente a Erice, muore carbonizzato

La vittima è Pietro Cavalcante, 55 anni, addetto alla biglietteria dell'Ast di Trapani. Ha perso la vita intrappolato nell’abitacolo della sua auto andata in fiamme

PALERMO. Incidente stradale a Erice. Dopo ore è stata identificata la vittima. Si tratta di Pietro Calvacante, 55 anni, addetto alla biglietteria dell' Ast di Trapani. E' morto carbonizzato, intrappolato nell'abitacolo dell'auto che dopo lo schianto contro il muretto é andata a fuoco. I vigili urbani sono risaliti all'identità dell'uomo dopo aver contatto la moglie, Rosaria Rubino di 54 anni. La macchina, una Fiat Panda, infatti, è intestata alla donna. Il cadavere, dilaniato dal fuoco, era irriconoscibile. La tragedia si è verificata, intorno alle 18,40, sulla strada provinciale che conduce nell' antico borgo medievale, all'altezza dell'Ostello della Gioventù.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati