Calciopoli, Moggi condannato a 5 anni e 4 mesi

Dura la condanna per l'ex dg della Juventus al processo di Napoli. Pene anche per ex arbitri

NAPOLI. Luciano Moggi è stato condannato a 5 anni e 4 mesi dai giudici di Napoli, nell'ambito del processo penale di Calciopoli. Il pm per l'ex direttore generale della Juventus aveva chiesto 5 anni e 8 mesi.
Queste le condanne emesse dalla nona sezione del tribunale di Napoli nell'ambito del processo a Calciopoli.
   Luciano Moggi 5 anni e 4 mesi;
   Paolo Bergamo 3 anni e otto mesi;
   Innocenzo Mazzini 2 anni e 2 mesi;
   Pierluigi Pairetto 1 anno e 11 mesi;
   Massimo De Santis 1 anno e 11 mesi;
   Salvatore Racalbuto 1 anno e 8 mesi;
   Pasquale Foti 1 anno e 6 mesi e 30mila euro di multa;
   Paolo Bertini 1 anno e 5 mesi;
   Antonio Dattilo 1 anno e 5 mesi;
   Andrea Della Valle 1 anno e 3 mesi e 25 mila euro di multa;
   Diego Della Valle 1 anno e 3 mesi e 25 mila euro di multa;   
   Claudio Lotito 1 anno e 3 mesi e 25 mila euro di multa;      
   Leonardo Meani 1 anno e 20mila euro di multa;
   Claudio Puglisi 1 anno e 20 mila euro di multa;
   Stefano Titomanlio 1 anno e 20 euro di multa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati