Arena alla polizia: stavolta siete stati bravi

Il latitante al momento della cattura in un appartamento a pochi metri dal palazzo di cemento di Librino: “Da vent’anni sono in questa casa”

CATANIA. "Questa volta siete stati bravi... da vent'anni sono in questa casa...", lo ha detto il superlatitante Giovanni Arena ai poliziotti che lo hanno arrestato. Il boss è stato catturato alle due della notte scorsa dalla squadra mobile di Catania che ha fatto irruzione in appartamento al secondo piano di uno stabile a poche decine di metri dal palazzo di cemento di Librino. Era nascosto dietro un letto a ponte che i poliziotti hanno forzato: lo stesso sistema era stato utilizzato da un altro latitante.   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati