Palermo, ecco l'ambulatorio medico universitario

E' stato inaugurato oggi l'Amu, l'ambulatorio medico universitario, nei locali della facoltà di Architettura di Palermo (edificio 14) e aperto agli studenti, specializzandi, dottorandi e borsisti dell'ateneo. L'Amu, che nasce da un'iniziativa dell'Università degli studi di Palermo in partnership con l'azienda ospedaliera universitaria "Policlinico Paolo Giaccone", sarà attivo dal 7 novembre: i giorni dispari con il servizio di medicina generale; il martedì e il giovedì con ginecologia e psicologia. Da gennaio l'Amu offrirà anche prestazioni specialistiche di cardiologia, gastroenterologia, ginecologia con particolare attenzione alla prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse e alla contraccezione; malattie dell'apparato respiratorio, metaboliche, dello sport e urologia. Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti, tra gli altri, il rettore dell'Università di Palermo Roberto Lagalla e l'assessore regionale alla Salute Massimo Russo, entrambi intervistati nel servizio realizzato da Tiziana Scelta. Le visite mediche all'Amu devono essere prenotate o di presenza esibendo il libretto universitario che attesti la regolare iscrizione all'università o per via telematica.

© Riproduzione riservata