Società non paga Iva, sequestro da 5 milioni

Sigilli a immobili, autovetture, quote societarie, conti correnti bancari ed investimenti. L'azienda aveva spostato la propria sede da Siracusa a Gela e, infine, a Milano

SIRACUSA. Immobili, autovetture, quote societarie, conti correnti bancari ed investimenti per quasi 5 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Siracusa a una società del settore dei lavori di isolamento termico, che avrebbe omesso di versare l'Iva all'erario nel 2008 e 2009 per milioni di euro.
La società ha spostato la propria sede da Siracusa a Gela e, infine, a Milano. Le Fiamme Gialle hanno eseguito il provvedimento emesso dal gip di Siracusa che ha disposto il sequestro preventivo dei beni sino all'importo della somma dovuta all'erario. Sono scattati i sigilli alle quote societarie, a proprietà immobiliari ad autoveicoli, nonché al denaro contante presente su 18 conti correnti bancari aperti in altrettanti istituti di credito nella disponibilità di due indagati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati