Il nuovo album dei Negrita, ricetta contro la crisi

Grande attesa per il nuovo album dei Negrita, "Dannato vivere", in uscita domani. In questo video, il primo singolo tratto da quest'ultima fatica discografica e già in rotazione nelle radio, "Brucerò per te". Torna dunque la musica dei Negrita che hanno deciso di dare l'addio
all'invettiva: critici lo sono sempre stati, ma questa volta la
loro attitudine è meno "kombat" e più costruttiva. "Siamo
circondati dalla crisi, ognuno di noi ha un amico o un familiare
che ha perso il lavoro, questa situazione ci permea talmente
tanto che dal punto di vista artistico - spiegano - bisogna
andare oltre". Come prima di loro hanno fatto - ricordano - Bob
Dylan e John Lennon e tutto il flower power. La decisione di
mostrare una via d'uscita alla crisi non è stata presa a
tavolino, ma ha intercettato un sentimento trasversale, sulle
ali di quel vento di cambiamento "che è segno di qualcosa che
sta maturando, di un magma che, se la situazione non cambia,
provvederà a cambiarla, perché la gente ha bisogno di un
cambiamento costruttivo, di un nuovo modo di intendere la
politica e i rapporti sociali". Per questo i Negrita guardano
con simpatia agli indignati, "un movimento di popolo che va
dalla Spagna al Nord Africa". Saranno loro - si augurano i
rocker aretini - a sconfiggere la crisi con la poesia.

© Riproduzione riservata