Tragedia in pista in Malesia: è morto Marco Simoncelli

Terribile incidente nel gran premio di Sepang in Motogp. Il giovane pilota italiano è scivolato, ha perso il casco ed è stato travolto da altre moto

ROMA. Tragedia nel gran premio di Motogp a Sepang in Malesia. Ha perso la vita il giovane pilota italiano Marco Simoncelli, rimasto vittima di un terribile incidente. Era arrivato già in arresto cardiocircolatorio, con un vistoso segno di una ruota sul collo. Inutili i tentativi di rianimarlo. Il suo incidente è stato una 'carambola' dopo la quale è caduto a terra e ha perso il casco, mentre Edwards lo ha travolto e Rossi lo ha sfiorato.
A dare la notizia della morte il responsabile della comunicazione della Dorna. Simoncelli aveva 24 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati