Frattini: l'Italia ha partecipato al raid

Berlusconi: "In Libia la guerra è finita". La Nato starebbe valutando la fine dell'operazione

ROMA. "Sic transit gloria mundi". E' il commento che Silvio Berlusconi avrebbe fatto sulla cattura di Gheddafi  durante il gruppo del Pdl, secondo quanto riferito da alcuni presenti. Il premier avrebbe aggiunto: "Ora la guerra è finita".
Per il presidente della Repubblica Napolitano si chiude una pagina drammatica. "Ora si costruisca un Paese nuovo, libero e unito".

L'azione che ha condotto alla morte di Gheddafi "é stata un'operazione del Cnt e di nessun altro". Lo dice il ministro degli Esteri Frattini. "L'Italia ha avuto un ruolo di supporto. Anche sul terreno, la nostra attività di intelligence è stata sempre presente, non operativamente ma di supporto alle attività del Cnt". La morte di Gheddafi rappresenta "un grande passo avanti che", commenta il ministro degli Esteri, Franco Frattini, "si è concluso in modo tragico perché il dittatore si è rifiutato fino all'ultimo di arrendersi alla Giustizia internazionale che non lo avrebbe certamente impiccato ma lo avrebbe giudicato secondo le regole".
Intanto la Nato starebbe considerando la fine delle sue operazioni in Libia. E' quanto riporta la Cnn.


© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati