Spari all'auto del direttore del Megastore, un arresto nel Messinese

MESSINA. Gli agenti del commissariato di Barcellona Pozzo di Gotto (Me) hanno arrestato Santo Alesci, 30 di Milazzo, in esecuzione di un provvedimento di fermo di indiziato di delitto per porto illegale aggravato di arma da fuoco e di danneggiamento aggravato. Alesci avrebeb sparato, l'11 ottobre, al Suv "Infinity" in uso al direttore generale del Centro supermercati regione Sicilia di cui è amministratore Immacolato Bonina. Delle immagini registrate dall'impianto di videosorveglianza dell'esercizio commerciale dov'era parcheggiata l'auto si vede chiaramente l'indagato col casco, giunto su un motociclo guidato da un complice, che esplode i colpi di pistola contro l'auto. Alesci è stato denunciato anche per coltivazione di sostanza stupefacente e detenzione illegale di munizioni: a casa sua sono state trovate 2 cartucce calibro 12 per fucile e una pianta di canapa indiana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati