Al via la rassegna nazionale "Girolio" nel Trapanese

CASTELVETRANO. Prende il via domani a Castelvetrano, dal parco archeologico di Selinunte, il "Girolio d'Italia", la festa dedicata all'olio nuovo che quest'anno parte dalla Sicilia per toccare 17 regioni italiane, vocate all'olivicoltura, in coincidenza con la raccolta delle olive e la produzione dell'olio nuovo. Fino a domenica, a Castelvetrano e Partanna, si svolgeranno degustazioni, tour, mercatini e incontri dedicati all'oro verdé. La rassegna è organizzata dall'Associazione nazionale Città dell'Olio, in collaborazione, in Sicilia, con la
Provincia di Trapani, i Comuni di Castelvetrano e Partanna, ricevendo l'adesione e la medaglia d'argento per l'alto valore divulgativo dal presidente della Repubblica.
Convegni, corsi di degustazione di olio e incontri commerciali si svolgeranno per valorizzare una delle produzioni più importanti dell'agricoltura italiana e del territorio trapanese. "Continua il nostro impegno - ha spiegato Girolamo Turano, presidente della Provincia di Trapani - a favore d'iniziative che possano sostenere prodotti di qualità e risorse importanti del territorio come l'olio trapanese".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati