Monreale, scade la convenzione: centro disabili chiuso

PALERMO. La riapertura era prevista a settembre. Ma il centro per disabili di Aquino, una frazione del Comune di Monreale (Pa), è ancora chiuso, perché è scaduta la convenzione con la società che lo gestiva. Sono una quarantina i ragazzi seguiti dagli operatori del centro, che dal mese di aprile sono rimasti senza assistenza, mentre i familiari lamentano difficoltà e disagi e chiedono al Comune l'immediata apertura. Il vicesindaco Salvino Caputo assicura "nei prossimi giorni la struttura sarà riaperta". "E' stato fatto un bando e ad aggiudicarsi la gara è stata la società Nido D'Argento la stessa che lo gestiva in precedenza - afferma - Entro pochi giorni la struttura sarà riaperta, occorre il tempo necessario per siglare il contratto e assegnare l'incarico alla società".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati