Imprenditori scomparsi, respinta la richiesta di archiviazione

La Procura di Palermo avrà altri quattro mesi di tempo per indagare sul caso di Antonio e Stefano Majorana, scomparsi il 3 agosto del 2008

PALERMO. La Procura di Palermo avrà altri quattro mesi di tempo per indagare sul caso di Antonio e Stefano Majorana, i due imprenditori, padre e figlio, scomparsi il 3 agosto del 2008 a Palermo. Il gip Maria Pino ha infatti accolto l'istanza presentata dall'avvocato Giacomo Frazzitta, legale dell'ex moglie dell'imprenditore Rossella Accardo, che si era opposto alla richiesta di archiviazione del fascicolo contro ignoti presentata dalla Procura due anni  fa. Lo ha reso noto lo stesso legale che nei mesi scorsi aveva presentato una consulenza sui tabulati telefonici degli scomparsi e dei loro soci in affari Dario Lopez e Francesco Paolo Alamia.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati