Catania, fermati due corrieri della droga

CATANIA. Trentaquattro chilogrammi di marijuana e 10 di hashish e due corrieri arrestati. E' il bilancio di un'operazione antidroga della squadra mobile della Questura di Catania.  La sostanza stupefacente era su una Ford Fiesta con targa belga guidata da Vincenzo Cassisi, un catanese di 50 anni che vive in Belgio, che era 'scortata' da un'altra vettura, una Fiat Punto, guidata da un romano di 50 anni, Piero D'Elia. Le due auto erano seguite dalla polizia, che aveva avuto una segnalazione, dal loro sbarco dal traghetto a Messina, e sono state poi bloccate a Catania. Secondo gli investigatori la droga sequestrata avrebbe avuto un valore di mercato di 440 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati