Protesta Fincantieri, le storie degli operai

PALERMO. "Non lavoro da 18 mesi e sono disperato: non posso pagare affitto e bollette - dice MATTEO CARUSO operaio di 58 anni, che lavora da oltre 20 anni nell'indotto Fincantieri -  Ho 36 anni di contributi ma non posso andare in pensione per via dell'età".
"Per 12 anni - racconta - ho lavorato per una ditta dell'indotto, con un contratto a tempo indeterminato. Poi è fallita e ho perso il lavoro. Per le altre ditte dell' indotto ho lavorato con contratti a tempo determinato di pochi mesi, l'ultimo è scaduto due anni fa".
Anche ANTONINO VIRZI' è un operaio dell'indotto del Cantiere navale di Palermo. "Sono disoccupato da un anno e mezzo – dice Virzì - Ho 43 anni e sono padre di due bambini piccoli, non so cosa più fare. Ho lavorato in nero, sono andato al nord. Così non si può andare avanti, abbiamo bisogno di risposte".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati