Coppia troppo focosa a Mussomeli, vicini chiamano i carabinieri

MUSSOMELI. Quelle urla e quei gemiti sembravano scaturire da una rissa in famiglia. E così i vicini di casa preoccupati hanno chiamato i carabinieri. Ma i militari hanno appurato che non si trattava di un litigio ma soltanto delle effusioni rumorose di una coppia. E' accaduto nella ieri a tarda sera a Mussomeli in uno stabile nel quartiere popolare nel rione Sant'Enrico. Con grande imbarazzo i coniugi hanno promesso ai carabinieri che in futuro avrebbero, nei loro momenti più intimi, evitato di disturbare la quiete dei vicini di casa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati