Maltempo, a Palermo allagamenti e alberi caduti

Ieri un nubifragio ha colpito la città. Chiuso in parte l’aeroporto Falcone-Borsellino per troppi fulmini. Interrotta la circolazione in un tratto dell’autostrada A-20

PALERMO. Il maltempo flagella la Sicilia. Tanti i disagi soprattutto a Palermo e in tutta la provincia che ieri è stata colpita da un nubifragio. Allagamenti in città, ma anche tanti alberi caduti. Ieri sera è stato chiuso un tratto dell’autostrada A-20 tra Buonfornello e Castelbuono. Franato un terreno e per precauzione è stata interrotta la circolazione. Alcuni voli per l'aeroporto di Palermo sono stati dirottati negli scali di Catania e Trapani. L'aeroporto è stato in parte chiuso per i troppi fulmini e poi riaperto questa mattina all'alba.
Sono stati cinque i voli, diretti a Palermo e Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro, dirottati nell'aeroporto di Catania a causa delle avverse condizioni meteorologiche: due voli provenienti da Roma Fiumicino, uno da Torino e uno da Milano Linate, tutti diretti nel capoluogo siciliano, e il diretto Francoforte - Lamezia Terme. Tutti gli aeromobili, dopo aver fatto rifornimento, sono ripartiti per le rispettive destinazioni. I passeggeri di uno dei voli provenienti da Roma, dopo l'atterraggio a Catania, hanno raggiunto Palermo con autobus messi a disposizione dalla compagnia aerea.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati