Ospedali, i controlli a sorpresa di Russo