Dipendenti in nero nel Catanese, la Finanza denuncia ditta

CATANIA. Quattro lavoratori "in nero", tra cui un minorenne, sono stati scoperti da militari della Guardia di finanza di Catania a Bronte durante un controllo nella ditta che si occupa della fornitura e del montaggio degli stand fieristici, per conto del Comune, della 22/ma sagra del pistacchio, in programma da giovedì prossimo al 9 ottobre. Il datore di lavoro, legale rappresentante della ditta, è stato denunciato per aver impiegato il minorenne senza la preventiva visita d'idoneità di avviamento al lavoro.
La ditta controllata rischia la chiusura e di dover pagare le sanzioni previste in caso di utilizzo manodopera in nero se non regolarizzerà tempestivamente il personale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati