Ars, reintegrato il deputato Riccardo Minardo

Eletto nelle liste del Mpa era stato arrestato ad aprile nell'ambito dell'inchiesta sui finanziamenti europei al consorzio ibleo Copai. Prima di lui, Vitrano e De Luca

PALERMO. Il deputato Riccardo Minardo e' stato reintegrato, dopo la revoca degli arresti domiciliari, all'Assemblea regionale siciliana: lo ha comunicato all'inizio della seduta il presidente del parlamento Francesco Cascio.     
Minardo, eletto nelle liste del Mpa, era stato arrestato ad aprile nell'ambito dell'inchiesta sui finanziamenti europei al consorzio ibleo 'Copai'.    
Si chiude contestualmente l'attivita' fra i banchi di Sala d'Ercole di Giuseppe Sulenti, che gli era subentrato nella qualita' di 'deputato supplente'. Analogo provvedimento di reintegro e' stato recentemente adottato nei confronti di altri due parlamentari, arrestati e poi tornati in liberta': Gaspare Vitrano e Cateno De Luca. La seduta prosegue con il dibattito sul Dpef.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati