A Catania un gruppo contro dipendenza gioco d'azzardo

CATANIA. L'Asp di Catania ha costituito nel Servizio per le Tossicodipendenze 2 il primo gruppo per soggetti interessati da dipendenza nei confronti del gioco d'azzardo. All'iniziativa, denominata "Game over", partecipano già 9 famiglie, che si riuniscono ogni mercoledì pomeriggio nella sede del SerT CT2 di via Sardo guidate dal pedagogista Gaetano Grimaldi.
"Da alcuni anni - spiega il responsabile del Sert Giuseppe La Rocca - abbiamo attivato una linea di accoglienza e trattamento per il Gioco d'Azzardo Patologico. L'esperienza maturata in questi anni ed il confronto con altre realtà nazionali che hanno seguito analoghi percorsi ha determinato la scelta di avviare un gruppo di auto-aiuto, del tipo comunità multifamiliare con operatore, con un approccio ecologico-sociale analogo a quello in vigore da oltre ventiquattro anni con gli alcolisti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati