Bersani: in Sicilia sì alla consultazione della base del Pd

Il segretario del partito ai lavori della Direzione nazionale del partito a Roma: "Solo una democratica verifica elettorale potrà mettere il sigillo conclusivo al successo del progetto"

ROMA. "L'impegno del partito nella regione é stato coerente con la strategia nazionale, mirata alla costruzione di un'ampia alleanza politica tra forze moderate e progressiste per gestire uno sforzo costituente di cui il paese ha assoluto bisogno".
Lo ha detto il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, in riferimento alla questione siciliana, concludendo i lavori della Direzione nazionale del partito svoltisi oggi a Roma. "I passaggi intermedi di costruzione del progetto - ha detto inoltre Bersani su questo tema - anche se problematici e complessi, non possono essere contraddittori rispetto all'obiettivo strategico. Così come è evidente che solo una democratica verifica elettorale potrà mettere il sigillo conclusivo al successo del progetto".
Il segretario del Pd ha concluso questo passaggio dando la propria disponibilità, condividendo le proposte del segretario regionale Giuseppe Lupo anche su un'ampia consultazione della base su questa linea, a partecipare ad una grande assemblea di tutti i circoli siciliani per avviare il processo di coinvolgimento capillare di iscritti ed elettori nelle forme che verranno decise dagli organismi del partito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati