Maxi traffico di droga, 67 arresti a Palermo

Operazione della polizia che ha scoperto un’organizzazione composta da palermitani, nigeriani, tunisini e ghanesi. Gli stupefacenti arrivavano da Spagna, Venezuela, Nigeria, Mali e Olanda

Sicilia, Cronaca

PALERMO. Vasta operazione antidroga a Palermo condotta dai poliziotti del commissariato Libertà e dalla sezione Antidroga della Mobile. Gli agenti hanno eseguito 67 misure cautelari nei confronti di un gruppo di italiani e di alcuni africani indagati per associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale e allo spaccio di stupefacenti.    
L'associazione criminale, composta da palermitani, nigeriani, tunisini e ghanesi riusciva ad inondare il mercato nazionale e palermitano di grandi quantità di cocaina ed eroina, facendo arrivare lo stupefacente attraverso Spagna, Venezuela, Nigeria, Mali e Olanda.  Nel corso dell'inchiesta sono state intercettate migliaia di conversazioni e sono già stati arrestati 73 corrieri che ingoiavano ovuli di cocaina per superare i controlli alla frontiera.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati