Duemila atleti e 11 discipline, tutto pronto per il trofeo Sicilia

Presentata la manifestazione che si svolgerà dal 7 al 9 ottobre. Fuochi d’artificio e spettacoli per la cerimonia d’apertura

PALERMO. Presentata la 42° edizione del Trofeo Sicilia promosso e organizzato dal Coni Sicilia insieme all’assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana con la collaborazione dei Comitati Coni Provinciali e del Cip Regionale. “È la manifestazione che mi sta più a cuore - ha dichiarato all’apertura il presidente del Coni Sicilia, Massimo Costa – è, infatti, l’evento sportivo più importante che si svolge in Sicilia perché riesce a penetrare nelle famiglie grazie all’affluenza dei tanti giovani siciliani”. Il Trofeo Sicilia richiama ogni anno migliaia di presenze in rappresentanza delle nove province siciliane, questa’anno circa 2.000 tra atleti, tecnici e accompagnatori che saranno impegnati, dal 7 al 9 ottobre, in undici discipline sportive ufficiali (twirling, tennis, atletica, arco, calcio a 5, ginnastica, danza, scacchi, tennis tavolo, pallavolo, nuoto) cinque sport dimostrativi (basket, pallamano, orienteering, baseball, rugby) e tre discipline Cip (arco, nuoto, atletica).
In attesa della cerimonia di apertura che si terrà venerdì 7 ottobre al Cus di Palermo, il presidente del Coni Sicilia ha anticipato alcuni dettagli della cerimonia d’apertura: fuochi d’artificio, spettacoli di musica e danza, è prevista la presenza del gruppo “The Mnai’s” finalisti del programma Italia’s got talent. Ad accogliere gli atleti, l’inno “Mani all’aria” dei Tinturia, composto in occasione dell’ultima edizione dei Giochi delle Isole, ormai simbolo dello sport siciliano e delle manifestazioni del Coni Sicilia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati