Messina, giovane picchiata da due coetanee: denunciate

La quindicenne è stata insultata e schiaffeggiata anche dalla madre di una delle ragazze che l'hanno aggredita. Indaga la polizia

MESSINA. Una ragazza di 15 anni è stata insultata e schiaffeggiata da alcune coetanee mentre viaggiava sul tram a Messina.
E anche quando è scesa del mezzo è stata inseguita e picchiata di nuovo dalle due coetanee insieme alla madre di una di loro.
La vittima del pestaggio è stata accompagnata in ospedale dove i sanitari l'hanno medicata dandole una prognosi di 15 giorni. La ragazza ha denunciato le due ragazzine e la madre.
Indaga la polizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati