Mafia, 41 bis per sei detenuti del clan del Messinese

MESSINA. Il ministro della Giustizia Nitto Francesco Palma ha firmato il decreto per il 41 bis per sei esponenti dei clan di Barcellona Pozzo di Gotto e di Mazzarrà Sant'Andra. E' stata accolta la richiesta del procuratore capo di Messina Guido Lo Forte e dei sostituti della Dda Fabio D'Anna, Vito Di Giorgio, Angelo Cavallo e Giuseppe Verzera.    Al carcere duro andranno  Giovanni Rao, Carmelo Giambò, Sam Di Salvo, Salvatore Ofria, Enrico Fumia e Salvatore Labruzzo Calcò, tutti arrestati nelle operazioni antimafia Gotha I e Gotha II e considerati dagli inquirenti i vertici dei due clan mafiosi di Barcellona e Mazzarrà. Sono accusati a vario titolo di omicidio, estorsione, usura e associazione mafiosa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati