Immigrazione, a Porto Empedocle un barcone con 75 tunisini

L’imbarcazione era stata avvistata ieri pomeriggio al largo di Lampedusa, ma è stata scortata dalle motovedette della Guardia costiera per evitare che approdasse sull’isola

Sicilia, Cronaca

PORTO EMPEDOCLE. E' approdato all'alba a Porto Empedocle il barcone con 75 tunisini, tra i quali due donne, avvistato ieri pomeriggio al largo di Lampedusa. L'imbarcazione è stata scortata dalle motovedette della Guardia Costiera. Si tratta del primo sbarco dopo la decisione del Viminale di dichiarare Lampedusa "porto non sicuro" per quanto riguarda le operazione di soccorso in mare dei migranti, in seguito all'incendio che ha distrutto il centro di accoglienza dell'isola. Una decisione comunicata dallo stesso ministro Maroni al sindaco di Lampedusa, Bernardino De Rubeis, il quale ha avuto rassicurazioni che non ci saranno più sbarchi di migranti sull'isola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati