Palermo, De Filippis: sul piano di recupero niente ostacoli burocratici

Sicilia, Notizie Brevi

PALERMO. Sul comunicato apparso ieri, riguardante il piano di recupero, fissato dal Comune , per il ripristino dell’impianto sportivo di Fondo Patti, interviene il presidente di Giovane Futuro Palermo Eduardo De Filippis. “Qualcosa finalmente si muove per il restauro del Palazzetto dello sport di Palermo, dal 2008 inagibile, speriamo che realmente questa volta l’amministrazione comunale in compartecipazione con la Regione possa realmente riqualificare l’impianto - afferma Eduardo De Filippis presidente di Giovane Futuro Palermo -. Dopo circa cinque anni di segnalazioni, richieste e appelli bisogna ad oggi mantenere un profilo basso, sappiamo purtroppo che al sud, specialmente nella nostra amata Sicilia, va tutto al rilento, mi auguro - continua De Filippis - che si possa beneficiare al più presto di questo finanziamento e non incappare nella lentezza “classica” della burocrazia amministrativa. Riconsegnare al più presto il Palasport alla città di Palermo può significare tanto. Con questo impianto agibile, sicuramente si metterebbe in moto un circuito di spettacoli, concerti, manifestazioni sportive che farebbero tornare la città di Palermo protagonista”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati