Nascosti ricavi per 7 milioni, 2 denunciati a Palermo

PALERMO. La Guardia di finanza di Palermo ha scoperto una maxi evasione fiscale posta in essere da un'azienda di commercializzazione di materiali per l'edilizia. Le Fiamme gialle hanno esaminato alcune operazioni di acquisto di materiali edili, per oltre un milione di euro, effettuate da imprenditori della provincia nel biennio 2006-2007 con regolare fattura ma mai annotate in contabilità, né riportate in dichiarazione. Due le persone denunciate. Da qui la decisione di estendere le verifiche, che hanno permesso di rilevare ricavi non dichiarati ai fini delle imposte sui redditi, per circa 7 milioni, e Iva evasa per circa 1,4 milioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati