Rugby, al velodromo arriva la Royal Navy

Amichevole alle 19 tra Mondello Italo Belga e la squadra inglese. Ingresso libero

PALERMO. Archiviata la prima partitella di stagione, per Mondello Italo Belga è tempo di amichevoli di lusso. Oggi al velodromo arriva il quindici della Royal Navy. La squadra degli inglesi, in città con la loro portaerei, disputerà un’amichevole sul campo del Palermo Rugby  alle ore 19. L’ingresso è gratuito. La seconda dopo quella dello scorso anno che ha visto i palermitani imporsi sulla squadra della Regina Elisabetta. In campo il tecnico Jaco Stoumann riproporrà il quindici che ha fatto benissimo nella prima frazione di tempo contro il Ragusa, nell’amichevole disputata ieri e vinta per 88-0. Il Palermo ha sempre tenuto in mano le redini del gioco ed ha realizzato ben 14 mete (9 realizzate), mostrando passi da gigante nella costruzione del gioco e della manovra. «Sono contento per come abbiamo giocato contro il Ragusa – dice il presidente Fabio Rubino – Ho visto un grande Palermo e sono soddisfatto per l’impegno che hanno messo in campo i miei ragazzi, vincendo contro una squadra che è accreditata per la promozione dalla C alla B». Le mete contro il Ragusa le hanno realizzate Cartarasa (doppietta), Davey (doppietta), Di Chiara, Di Muro (doppietta), Grotta, Busardò, Ciaurro, Caracappa, De Biase, Emilio Cozzo e Di Trapani. Ma il Palermo ha mostrato incredibili margini di miglioramento e di fluidità del gioco. Domani, contro la Royal Navy, non  sarà così facile. La partita dovrebbe prevedere due tempi da mezz’ora ciascuno. Poi il terzo tempo offerto dal Palermo a base di specialità della nostra terra.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati