Maltempo, una nave rompe gli ormeggi al porto di Palermo

Si tratta del traghetto "La Suprema" della Grandi navi veloci. Nell'incidente, causato dal vento, è affondata una barca e la nave è finita contro un cacciatorpediniere inglese

PALERMO. A causa del maltempo e del forte vento il traghetto "La Suprema" della Grandi navi veloci ha rotto gli ormeggi nella banchina Piave Nord del porto di Palermo, affondando una piccola imbarcazione e finendo contro un cacciatorpediniere inglese, il "Monmouth", che non ha subito danni apparenti. "La Suprema", invece, ha una vistosa ammaccatura nell'angolo destro di prua, finito contro la banchina che ha anch'essa subito danni. Gli uomini a bordo del traghetto hanno appena fatto in tempo ad alzare il portellone della nave, manovra che ha consentito di limitare i danni. L'incidente è accaduto poco dopo le 9, mentre sulla città si abbatteva un nubifragio, durato circa mezz'ora.


DANNI ANCHE A MESSINA. Il violento temporale che si è abbattuto stamani in Sicilia, a Messina ha provocato la rotture degli ormeggi di poppa di una nave della Cartour attraccata al molo Norimberga nel porto di Messina. Danneggiato l'aliscafo, ma fortunatamente nessun ferito. La Capitaneria ha aperto un'inchiesta. Il maltempo ha provocato allagamenti di strade e negozi e alcuni alberi sono stati spezzati dalla furia del vento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati