Rifiuti, sabotati due mezzi a Monreale

Bulloni delle ruote allentate a un mezzo che trasportava sei tonnellate di spazzatura in autostrada, mentre in un un altro è stato tranciato il circuito dell'alimentazione

PALERMO. "Bulloni delle ruote allentate a un mezzo che trasportava sei tonnellate di rifiuti in autostrada, mentre in un un altro è stato tranciato il circuito dell'alimentazione. Due episodi dolosi che hanno rischiato di mettere in serio pericolo non solo la vita dei lavoratori". E' quanto denuncia il vicesindaco di Monreale (PA), Salvino Caputo, che è anche parlamentare regionale del Pdl. Il sabotaggio sarebbe avvenuto ai danni di due mezzi dell'azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nella cittadina del Palermitano. "Non siamo più di fronte ad atti di vandalismo - aggiunge - ma a gesti criminali e organizzati per mettere in ginocchio l'azienda e per creare un clima di terrore e probabilmente finalizzati a mettere in atto richieste di estorsioni".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati