Padre Puglisi, Piazzese: si commemora anche coi fatti

PALERMO. Seduta Consiliare concitata alla seconda circoscrizione del Comune di Palermo, nella quale il consigliere Ignazio Cracolici (Pd) si è dimesso dalla carica di vice-presidente, dando come motivazione la mancata convocazione di una seduta straordinaria per commemorare Padre Puglisi. "Pur condividendo il dissenso nei confronti di un mancato dovere istituzionale, ovvero una seduta straordinaria per commemorare il martirio di don Pino Puglisi, resto convinto del fatto che la memoria deve esserne onorata non con parole, ma con fatti concreti, che si traducono in maggior impegno da parte della politica e delle Istituzioni sul territorio", dichiara il consigliere Giuseppe Piazzese (Pid) che continua: "Credo che don Pino sarebbe contento se si facesse l’impossibile  per il territorio della seconda circoscrizione, così da rendere servizi alla cittadinanza e far sviluppare il tessuto commerciale, che poi è quello che attraverso la creazione di economia e posti di lavoro, sottrae manovalanza alla mafia". Prosegue Piazzese: "E’ grottesco che proprio in questi giorni una via intitolata a Padre Pino Puglisi sia chiusa al traffico, con evidente danno alla viabilità e ai commercianti, perché teatro dei lavori per la realizzazione del tram. Proprio qualche giorno fa avevo chiesto in aula, che vi fosse una presenza numericamente importante della Polizia Municipale e l’installazione di una segnaletica che indicasse percorsi alternativi per il raggiungimento di via Messina Marine e di viale Regione Siciliana, ricevendo, sempre in aula, rassicurazioni in merito. Ad oggi però non si è registrata alcuna novità; proprio per questo ho deciso che da oggi attiverò una nuova, almeno per me, forma di protesta, ovvero il digiuno fino a quando non verranno adottati dei provvedimenti che tutelino la viabilità e il commercio della zona. Questo significa contestualizzare il sacrificio di don Pino, ovvero sacrificare se stessi per il bene comune".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati