Torna in campo il Palermo Rugby

Domenica prima amichevole. Al velodromo arriva il Ragusa. E martedì si bissa con i militari della marina inglese

PALERMO. Domenica al velodromo la prima amichevole ufficiale del nuovo Palermo Rugby. I ragazzi del presidente Fabio Rubino, avranno la possibilità di mettere in pratica i nuovi schemi e le nuove fasi di gioco proposte dal neo allenatore Jaco Stoumann. Alle 15 l’incontro principale con le prime squadre di Palermo e Ragusa in campo. Prima, sull’erba del velodromo, si alterneranno i ragazzi delle giovanili. Poi scenderanno i campo i nero-arancio ed i ragusani che lo scorso anno sono arrivati quarti nel campionato di serie C e che quest’anno si sono rinforzati. In campo il tecnico dovrebbe far debuttare con la maglia del Palermo tutti i nuovi arrivati. Poi martedì alle 19, sempre al velodromo, arrivano i militari inglesi della portaerei che attraccherà in città lunedì. L’occasione per disputare una partita ad alti livelli con gente molto preparata anche dal punto di vista tecnico e fisico. «Cominciamo a mettere in pratica quello su cui stiamo lavorando – dice il presidente Rubino – ed è un modo per vedere all’opera i nuovi acquisti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati