Arte & foto. Movimento e spazio nelle tele di Perez