Catania, scippa borsa con 3 mila euro: arrestato

CATANIA. Un uomo di 33 anni, Vincenzo Giovanni Spampinato, è stato arrestato da agenti della Squadra Mobile di Catania perché ritenuto uno degli autori di un furto compiuto il 19 agosto scorso a Catania ai danni di una donna, alla quale fu scippata una borsa con dentro i 3.000 euro che aveva poco prima prelevato in banca.
Bloccato in una abitazione del centro storico, si è lanciato dal balcone nel tentativo di sottrarsi all'arresto ma è stato fermato.
La  persona che gli ha dato ospitalità sarà denunciata per favoreggiamento personale. A Spampinato è stata notificata una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa i 23 agosto scorso dal gip con l'accusa di furto con strappo in concorso.
Nei giorni successivi la rapina era stato controllato un uomo di 53 anni, Alfio Cormaci, che fu trovato in possesso di 1.500 euro la metà del denaro preso dalla donna scippata, e che ora é  ricercato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati